Cagliari | Carbonia-Iglesias | Medio Campidano | Nuoro | Ogliastra | Olbia-Tempio | Oristano | Sassari

 

Annunci

Annunci immobiliari in Sardegna

Ordina per prezzo

Risultati per pagina :

Appartamento centrale appena ristrutturato ( Rif : 55d1f1442d9f5)
Dettagli
Prezzo € : € 170 000
Conforts : Ammobiliato, Internet, TV Satellitare, Condizionato, Riscaldamento
Dettagli

Info

 

CASA IN SARDEGNA

UN PO' DI STORIA DELL'ISOLA
sardegna
La tua casa in Sardegna? Posta centralmente sul Mare Mediterraneo, la Sardegna è stata un’isola che sin dagli inizi della civiltà è stata un punto di riferimento per i naviganti che da una riva all’altra del mare Nostrum cercavano di ampliare il commercio di materie prime. Il territorio, infatti, era ricco di acqua, boschi e minerali per cui era facile insediarsi anche grazie alla natura frastagliata delle coste che 

 
consentivano comodi approdi naturali utili alle flotte navali che transitavano per arrivare in porti commercialmente importanti del periodo. La civiltà sarda riuscì così a trarre vantaggio da queste fasi colonialistiche sopperendo al proprio isolamento, riuscendo a sviluppare la civiltà nuragica. Molti storici infatti scrivono che la civiltà sarda-nuragica era all’epoca molto fiorente e composta da una potenza combattiva molto agguerrita e forte; si pensa addirittura che i guerrieri, chiamati “Shardana”, fossero dei mercenari assodati dai faraoni egiziani in qualità di guardie del corpo degli stessi faraoniL'isola è ricca di queste testimonianze, disseminate su tutta l’isola, come le Tombe dei GigantiLe torri SaraceneI nuraghi. E' a partire da questi fattori che la tua casa in Sardegna assume valore.
 
IL CLIMA DELLA SARDEGNA
Per la tua casa in Sardegna il clima è quello tipico mediterraneo. Nella costa, data la presenza del mare, si hanno inverni miti, è raro che ci siano precipitazioni nevose, le temperature scendono 
sardegna
raramente sotto lo zero, mentre invece le estati sono solitamente secche e calde. Grazie alla ventosità come anche alla scarsa umidità è facile sopportare le temperature estive.
Le zone interne della Sardegna hanno invece un clima più rigido. Nei mesi invernali nelle montagne del Gennargentu la temperatura cala sotto lo zero con rovesci di carattere nevoso. Nei mesi estivi il clima è più fresco e di rado il caldo dura più di qualche giorno.
Le temperature estive sono mitigate dal vento dominante che è il Maestrale anche se la sua velocità risulta dannoso all’agricoltura ed alla diffusione degli incendi. Solitamente tira anche loScirocco, il vento caldo, che nel periodo primaverile intensifica l’evaporazione dal suolo delle fonti acquifere portando dei danni alle colture irrigue. Insomma, un clima eterogeneo per la tua casa in Sardegna.
IL TURISMO IN SARDEGNA
Grazie al mare e ai paesaggi incontaminati, ai siti storici archeologici e soprattutto al clima mite, la Sardegna è una meta assidua di innumerevoli vacanzieri. L’OgliastraOroseiAlgheroSan Teodoro
sardegna

 

Inizialmente il turismo in Sardegna era caratterizzato dal turismo di lusso, caratterizzato dai villaggi turistici che non rispecchiavano affondo la vita mondana e la cordialità del popolo sardo. Ultimamente gli annunci in Sardegna e con essi l'offerta turistica, stanno evolvendo non offrendo solo il mare di Sardegna ma anche la diversificazione dell’offerta che va dall’albergo diffuso in Sardegna all’interno dei paesi interni alla costa e al mare sardo, al turismo subacqueo, turismo equestre, vela, escursionismo, agriturismo, ecc., attività praticabili tutto l’anno.Porto CervoLa maddalenaLa Costa SmeraldaVillasimius, sono località turistiche di fama internazionale. In queste località sono infatti nati villaggi turistici ed alberghi in grado di consentire delle vacanze anche lussuose sull'isola. Molte sono le offerte relative alla seconda casa in Sardegna ad uso turistico, senza dimenticare gli affitti in Sardegna.


LE FESTE E LE SAGRE IN SARDEGNA
sardegna

Altro motivo per acquistare casa in Sardegna sono le feste. Fanno parte da sempre della cultura e tradizione dei sardi; con il diffondersi poi delle varie sagre paesane vi è la possibilità di assaporare i prodotti tipici Sardidolci e pietanze tradizionali così da conoscere il modo in cui si viveva nei secoli prima. Infatti, partecipando a queste sagre in Sardegna è facile immergersi in una cultura antica dov’è possibile osservare corse di cavalli per stradagare poetiche cantate,sfilate folcloristiche con abiti antichi colorati e adornati di preziosi gioielliballi tradizionali in costume “costume Sardo”.
Tra le feste popolari in Sardegna si segnalano quelle che sono tra le più importanti: Sa Sartiglia a Oristano, la Cavalcata sarda e la Faradda a Sassari,Sant'Efisio a Cagliari, la Sagra del Redentore a NuoroS'Ardia a Sedilo.
 

Mappa

 

Annunci In Vetrina

Fan Facebook

Non trovi la tua casa in Sardegna?